Sostieni la ricerca sul WG

A Cagliari un laboratorio per ripensare la lotta alla povertà (6-7 dicembre 2017)

Stiamo attraversando anni difficili e poveri di innovazioni. La crisi, soprattutto di fiducia, ha stretto gli attori del welfare in una difficile recessione culturale, mentre le capacità di innovazione sono mancate nel momento di maggiore bisogno.
Il laboratorio "Ripensare la lotta alla povertà" previsto a Cagliari nei giorni 6 e 7 dicembre 2017 approfondisce le soluzioni per superare le pratiche attuali di welfare, in particolare quelle ad alto rischio di assistenzialismo e di prestazionismo.

Come lottare contro la povertà partendo dalle persone e riconoscendo le capacità degli aiutati? Come implementare la rete degli attori per realizzare pratiche di Welfare Generativo? Come farlo con il Sia e il Rei nazionali e con il Reis sardo? Sono alcune delle domande affrontate nel laboratorio, per condividere risposte praticabili nelle diverse realtà territoriali.

Per ulteriori dettagli, si veda la presentazione del laboratorio scaricabile qui.

Per iscriversi, è necessario compilare il modulo di iscrizione on-line a questo link.

Ultime notizie

Valorizzando le capacità e la dignità delle persone (Padova, 27 novembre)

Lunedì 27 novembre dalle ore 8:30 alle ore 14:00 a Padova (Istit...

Ripensare la lotta alla povertà in autunno alla Fondazione Zancan

Seconda edizione del laboratorio per l'innovazione sociale "Ripensare l...

Presentazione Rapporto Povertà 2017 della Fondazione Zancan

Giovedì 8 giugno, alle ore 16:30, a Ferrara (presso ASP, Sala Ro...

A Biella si sperimenta il welfare generativo

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, insieme a Banca Simetica, h...